I camminatori

Quando il signore “Capo Bruno ” annunciò che aveva una grande idea per il 2 aprile 2017, le “collaboratrici del capo” si guardarono e sorridendo tra di loro dissero: “Sì bonaaaa, noi si va a casa!”. Era una calda serata di ottobre, e segnò l’inizio di questa grande avventura:

“Una lunga camminata Coast to Coast”. I tre protagonisti si ritrovarono a casa di Capo Bruno, davanti ad una tisana al tiglio, per discutere del percorso da fare: Capo Bruno parlava di partire dalla costa del mar Adriatico e arrivare a Prato, la collaboratrice Fabiana era più propensa a partire da Marzabotto e in 7 giorni arrivare ugualmente a Prato, all’ infermiera – di cui non faremo il nome, per rispetto della privacy – andava bene tutto, l’importante era che si viaggiasse in pulmino, si dormisse in letti veri, comodi e con i materassi in memory, ci fosse la doccia calda tutte le sere, la cena con ampia scelta nel menu alla carta al ristorante e SPA per tutti lungo il percorso. Ovviamente l’infermiera – sempre di cui non faremo il nome – non fu presa nemmeno in considerazione dagli altri due (ma non diteglielo, lei sa di aver ottenuto tutto!) e dopo varie tisane al tiglio, il percorso fu finalmente delineato:

partenza da Marzabotto il 27 marzo 2017 e arrivo a Prato il 2 aprile 2017. Per il nome, non ci fu bisogno di molte tisane al tiglio, i tre protagonisti furono subito concordi nel dire… tre nomi diversi.

“Il sentiero della vittoria”

“Viaggiando in pulmino”

“Sentiero blu”

(Lasciamo a voi lettori l’ardire di indovinare di chi fosse l’idea del nome “Sentiero blu”… E di chi, invece, fosse l’idea di “Viaggiando in pulmino”). Dopo vari momenti di discussione, i nostri eroi si convinsero tutti nello scegliere SENTIERO BLU. Che non fu più solo un’idea, ma un progetto ben definito. Grazie al “Savoir faire” della collaboratrice Fabiana i tre sono riusciti a ottenere aiuti da enti, associazioni e Comuni, per realizzare quello che da una semplice idea è diventato – come detto – un progetto. E da progetto è diventato realtà, dando origine così a la compagnia del sentiero blu.

LA COMPAGNIA DEL SENTIERO BLU

Sono i protagonisti di questa avventura, sono una squadra compatta, sono un gruppo super: ecco a voi i camminatori!

Lasciamo che si presentino dalla loro viva voce, con ciò che piace o non piace loro, ma soprattutto il loro ruolo all’interno della Compagnia.

Alberto

Alberto

Ciao, mi chiamo Alberto e sono nato il 12 novembre del 1995. Sono un grande esperto di cartoni animati della Disney, Pixar, Warner Bros, Dreamworks, Videa, Medusa Film e chi puiù ne ha più ne metta! Invece uhm… mi piace poco lavorare. Perché, come dico spesso, “è troppo faticoso, questo lavoro mi fa venire sonno”. Nel gruppo sarò il controllore del nostro Capo Bruno e, quando mi hanno parlato di questo Sentiero Blu non sono stato subito entusiasta ma, poiché camminare significa vedere luoghi nuovi e conoscere persone nuove, scoprire personaggi importanti come per esempio Leonardo da Vinci e visitare parchi come quello dei Dinosauri, lo zoo di Pistoia o il parco di Pinocchio a Collodi, ho cambiato idea!
Luca

Luca

Io invece mi chiamo Luca, ho la stessa età del mio amico Andrea, ma sono nato l’8 giugno. Mi piace bere la Sprite, ascoltare le canzoni di Cesare Cremonini e Franco Battiato, andare in piscina e stare davanti al computer per vedere i video su You Tube dei miei cantanti preferiti. Sono molto ghiotto di pizza, gelato e… di spinaci! Invece due cose che mi danno proprio noia sono il caldo e il pizzicore. Nel gruppo sarò l’addetto al “passo”: detterò l’andatura per i miei compagni! Sono proprio felice di fare il Sentiero Blu perché mi piace camminare nel bosco: cammino veramente veloce! Inoltre, mi piace guardare gli alberi e trovare i ricci.
Stefano

Stefano

Ciao, mi chiamo Stefano e sono nato il 15 gennaio 1997.. amo la vita, che ho imparato a godermi un pochino per volta..ora non mi ferma più nessuno! Vado a ballare, lavoro alla Base, frequento amici.. Mi piace andare al ristorante, ogni occasione per festeggiare e poi raccontare!
Tra i compagni del sentiero blu sono il più curioso e chiacchierone, chiedo sempre a tutti di raccontarmi cosa hanno fatto, dove sono stati e cosa faranno domani… Lavorare è faticoso, ma mi fa sentire importante e poi ho una bella squadra. Durante il sentiero blu incontrerò e conoscerò tante persone, non vedo l’ora!!
Klevis

Klevis

Mi chiamo Klevis, vivo a Prato dove mi trovo bene. Tra le tante cose che vorrei fare . quella che mi piace di più è fare il cuoco. Ho sempre giocato al calcio e mi ha fatto conoscere tanti amici. Sono molto curioso di fare una esperienza con altre persone nella natura , per conoscere sempre di più le mie forze e i miei limiti.
Paolo

Paolo

Io, invece, sono Paolo, sono nato il 23 gennaio di 18 anni fa e mi ritengo l’addetto “alle domande” di questo gruppo, perché mi piace molto chiedere, a tutti. Di solito mi piace cantare le canzoni in spagnolo, ma sono anche un ottimo atleta: adoro il nuoto e gareggio nelle piscine di tutta Italia. Invece non mi piacciono proprio i rumori forti e improvvisi e il colore verde scuro… soprattutto negli spinaci o in altri contorni! Quando mi hanno proposto il Sentiero Blu sono stato veramente contentissimo perché mi piace stare all’aria aperta, in compagnia di persone che conosco e che mi danno sicurezza.
Filippo

Filippo

Mi chiamo Filippo, sono nato il primo di marzo del 1995 e, nella carovana, sarò… l’addetto al coro! Mi piace molto camminare sulle punte, cantare, parlare in inglese. A volte mi piace anche stare da solo e prendermi qualche momento per me. Due cose che, invece, non mi piacciono per niente sono la voce alta e i rumori forti: mi tappo le orecchie quando i suoni sono fastidiosi! Sono molto entusiasta di partecipare al Sentiero Blu e sono convinto che, siccome mi piace camminare avanti e indietro… alla fine avrò fatto il percorso due volte!
Andrea

Andrea

Io invece sono Andrea, ho 25 anni e sono nato il 5 di settembre. Sono molto contento perché, durante il Sentiero Blu, sarò l’addetto al controllo del percorso. Sono appassionato di treni e passaggi a livello, mi piace tantissimo tuffarmi in piscina… ma soprattutto sono ghiottissimo di panini del Mc Donald’s. Se devo parlare, invece delle cose che non mi piacciono… Be’, non mi piace tutto quello che non mi va! Sono contento di camminare lungo questo percorso: voglio cercare i funghi, il radicchio e… i frutti di bosco!
Marco

Marco

Ciao, mi chiamo Marco e sono nato il 29 Novembre del 1995. Sono un guerriero ninja, come i miei eroi preferiti Donatello, Michelangelo, Raffaello delle tartarughe Ninja. Suono il pianoforte, mi piace parlare con tutti e adoro il cioccolato! Sono un lavoratore che non si stanca mai: il mio segreto è quello di accompagnare le mie mani che operano con la mia voce che le guida. Non vedo l’ora di fare il Sentiero Blu, sono un esperto in materia di trekking, so dove appoggiare i piedi! E poi sono felice perché potrò passare del tempo con i miei amici e quando saranno stanchi dirò “avanti, avanti, avanti! “
Denis

Denis

Mi chiamo Denis, sono nato in Albania, la mia vita è la musica. Mi piace stare con gli amici sinceri e con loro condividere le esperienze. Non sono nato vicino al mare ma la natura è un luogo dove sto bene e mi rende sereno. Sono sempre pronto ad aiutare gli amici e vedere sempre aspetti positivi nella vita.
Giulio

Giulio

Ciao, sono Giulio ed ho 31 anni. Mi piace guardare film, camminare e mangiare frutta e verdura. Mi piace stare all’aria aperta e sedermi sul prato raccogliendo piante e fiori. Ho l’ olfatto molto sviluppato, infatti nella compagnia io sarò il capo cambusiere perché sento il profumo di nouvelle cousine lontano un km. Non mi piacciono la confusione e i rumori forti o la troppa vicinanza fisica con gli altri. Sono un naturalista, odio i luoghi chiusi e affollati e non mi piace molto la carne. Sono felicissimo di partecipare a questa gita, e modo mio ve lo dimostrerò.
Franck e Amadou

Franck e Amadou

Noi siamo Franck e Amadou, veniamo da molto lontano. Siamo, rispettivamente, del Benin e del Niger, e siamo qui in Italia dopo essere scappati per migliaia di chilometri, per sfuggire alle guerre e alle persecuzioni. Siamo contentissimi di partecipare a questa settimana di cammino: speriamo che la nostra storia e quello che di bello portiamo con noi possa aiutare tutta la Compagnia in questa settimana di viaggio. Sarà una esperienza super, ne siamo sicuri!

Vuoi partecipare anche tu? inviaci i tuoi dati e partecipa con noi!

Ad ogni tappa si partirà alle 09:00

Per info: TEL. 393-9947062

GLI ACCOMPAGNATORI

Dopo avervi presentato i giovani camminatori del sentiero Blu, abbiamo chiesto anche ai quattro accompagnatori che saranno presenti durante il percorso di… raccontarsi. Per questo ecco a voi il loro identikit e… buon divertimento

SEGUICI NELLA NOSTRA IMPRESA!

VAI
“Capo” Bruno

“Capo” Bruno

Responsabile

DATA DI NASCITA: È precedente alla Riforma del Calendario fatta nel 1582 da Gregorio XIII.

RUOLO ALL’ INTERNO DELLA COMPAGNIA: Guida esperta dei percorsi appenninici e capo gruppo in assenza di Jessica, Fabiana, Elia, Alberto, Luca, Andrea, Paolo, Stefano, Filippo, Marco :-).

COSA MI PIACE: Trekking, arrampicata … non sociale, vita all’ aria aperta, le tisane di tiglio, vino, leggere, andare al cinema, viaggiare e conoscere persone nuove che hanno stili di vita diversi dai nostri, “Daddo&Dora” ecc. ecc.

COSA NON MI PIACE: Perdermi sempre… “chiedete ad Andrea”, le carote, il traffico, che i giovani non abbiano prospettive lavorative.

COSA PENSO DEL PROGETTO: L’ho inventato io!!!!

Jessica

Jessica

Responsabile

DATA DI NASCITA: si deve proprio dire?

RUOLO ALL’ INTERNO DELLA COMPAGNIA: addetta alla cambusa: quando hanno fame corrono da me come api al miele!

COSA MI PIACE: leggere, fare la calza, guardare la televisione, giocare al pc, massaggi e saune.

COSA NON MI PIACE: camminare, gli insetti, gli zaini, gli scarponi, la montagna…

COSA NE PENSI DI QUESTO PROGETTO: è un’idea meravigliosa, non solo ci permetterà di metterci alla prova come individui, capaci di superare i nostri limiti attraverso gli strumenti che ognuno di noi ha a disposizione, ma soprattutto sarà un passo importante verso quello che è l’obiettivo più grande per me, cioè l’interazione fra più realtà diverse fra loro e la loro capacità non solo di adattarsi, ma anche di trovare in queste differenze i punti di forza per crescere insieme e creare una società basata sul valore umano ed il rispetto dei tempi e dei modi degli altri.

Fabiana

Fabiana

Responsabile

DATA DI NASCITA: fra gli accompagnatori sono quasi la bambina.

COSA MI PIACE: camminare, L avventura, L aria aperta e la natura.

COSA NON MI PIACE: …… ho troppo poco spazio per potervi fare la lista!!!!

COSA PENSO DEL PROGETTO:
Mereviglioso…..ed unico nel suo genere, sarà un esperienza fantastica!!!

Elia

Elia

Reporter

DATA DI NASCITA: ehm… Qui le domande dovrei farle io! Comunque sono nato il 30 ottobre 1986.

RUOLO ALL’ INTERNO DELLA COMPAGNIA: foto reporter del gruppo.

COSA MI PIACE: Leggere, mangiare (e cucinare), camminare all’aria aperta, informarmi sui fatti del mondo e conoscere culture diverse.

COSA NON MI PIACE: Vivere con ritmi complicati, le persone ipocrite, il cavolo lesso.

COSA NE PENSI DI QUESTO PROGETTO: Credo che sia una cosa bellissima e un’opportunità di crescita per tutti noi! Poi adoro camminare, quindi sono stato contentissimo che mi abbiano proposto di seguire la Compagnia durante il Sentiero Blu.

GLI AMICI DELLA COMPAGNIA DEL SENTIERO BLU