2 Aprile 2018

Tappa 0 | Prato – Bondeno

Questa l’abbiamo chiamata Tappa 0 perché ancora le biciclette non le abbiamo inforcate… E il fiume Po lo abbiamo visto solo da lontano, percorrendo a piedi una piccola parte della ciclovia che faremo domani. Eppure, pur avendo passato la giornata tra treni e autobus per raggiungere la meta di partenza di domattina, siamo già entrati nel vivo del Sentiero blu, creando una bella amalgama tra tutti i membri del gruppo! Giulio, Andrea, Alberto, Marco, Luca, Filippo, Paolo hanno dato il benvenuto a Damiano, new entry in pianta stabile della settimana. E se tutti hanno dato il bentornato ad Amadou, hanno anche fatto la conoscenza di Adama e Alamin, altri due ragazzi che come Amadou vengono da molto lontano e sono giunti in Italia in cerca di pace e di speranza. Tutti insieme, con un obiettivo comune: pedalare per 200 chilometri fino a Chioggia, lungo la sponda del fiume Po. Dopo il grande successo dello scorso anno, infatti, i camminatori si sono trasformati in pedalatori… Pronti per una nuova avventura.

 

Come dicevamo, prima giornata tutta impegnata nell’arrivo al punto di partenza: treno per Bologna e, da lì, per Ferrara. E poi bus per Bondeno… Una giornata che ci è servita per conoscerci meglio, ma in cui le emozioni non sono mancate. Non a caso Andrea, Damiano, Paolo hanno messo le loro impressioni per iscritto, come vedrete dal primo video che riassume i momenti salienti di questa prima giornata.

© Opera di Santa Rita Onlus 2022 | Sentiero Blu 2022 | Privacy & Cookie Policy

Skip to content