25 marzo - 2 aprile

Sentiero blu 2022

Un trekking in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull'Autismo.

Scopri l'iniziativa

Perché questa iniziativa?

L’autismo è un disturbo del neuro sviluppo caratterizzato dalla compromissione dell’interazione sociale e da deficit della comunicazione verbale e non verbale, da ristrettezza di interessi e/o comportamenti ripetitivi. Al momento non si conoscono esattamente quali siano le cause, vi è accordo tra gli studiosi nel sostenere che vi sia una multifattorialità alla base delle origini eziopatogenetiche dei disturbi dello spettro autistico. Per multifattorialità si intende aspetti sia genetici, ritenuti prevalenti, che aspetti legati all’interazione tra geni e fattori ambientali, che altre variabili di ordine biologico.

Quest’anno, in occasione della giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo si svolgerà il “Sentiero Blu 2022”. Il progetto consiste nel trekking che percorrerà alcune tappe della “via Francigena” da Viterbo a Roma e tornando a Prato da Siena a S. Gimignano. La partenza è il 25 marzo e il rientro a Prato il2 di aprile in salone comunale ricevuti dall’amministrazione comunale. Nel progetto sono coinvolti come lo scorso anno i ragazzi ospiti delle strutture della Fondazione Opera Santa Rita. Inoltre è previsto anche il coinvolgimento delle associazioni locali dei vari territori toccati durante la traversata, che si uniranno a noi per percorrere un tratto di strada insieme. Ogni giorno, un gruppo di persone, appartenente alle diverse associazioni, genitori, membri delle istituzioni, si unirà al gruppo dei ragazzi e operatori.

L’esperienza sarà documentata quotidianamente attraverso foto, video e altro materiale condiviso sul web sulla pagina www.sentieroblu.it e sulle pagine social della Fondazione Opera Santa Rita Onlus . Il gruppo dei ragazzi coinvolti e dei loro accompagnatori sarà ospitato dalle varie realtà locali per il pernottamento e per la cena. Ci auspichiamo, come per l’ultima esperienza del 2019, che nasca attorno a questo progetto attenzione, disponibilità e coinvolgimento, creando una rete di supporto e di accoglienza, un’occasione di racconto di questa incredibile esperienza e del suo significato, sia da parte dei ragazzi sia degli amici, delle istituzioni e associazioni che li affiancano. Il progetto nasce dal desiderio di continuare a diffondere il messaggio che le differenze non allontanano, ma unendo la forza di tante individualità si può mirare a raggiungere soluzioni inaspettate per rispondere al desiderio di affermare un felice e rispettoso spazio da vivere e condividere insieme, andando oltre i pregiudizi.

“Noi siamo convinti che anche questo terribile e intricato mondo di oggi possa essere conosciuto, trasformato, interpretato e messo a servizio dell’uomo, del suo benessere, della sua felicità. Impegnarsi per questo obiettivo può riempire degnamente una vita.” Il progetto è organizzato dalla Fondazione Opera Santa Rita Prato, che si occupa da molti anni sul territorio pratese di interventi specializzati per l’autismo.

Sentiero Blu - Opera Santa Rita

Unisciti al gruppo dei nostri camminatori

Vuoi partecipare anche tu?